Adidas realizza 8 statue per celebrare grandi donne: atlete, attiviste e calciatrici

Per celebrare le donne e per promuovere la nuova collezione di reggiseni sportivi, Adidas ha deciso di realizzare, con uno stampo 3D, le figure di 8 donne che rappresentano l’eccellenza della danza, del calcio, della cultura e dello sport in generale, posizionandole nella South Bank di Londra.


Lo scopo di queste opere è quello di aumentare la rappresentatività della figura femminile e di ispirare le generazioni di piccole donne a credere nei propri sogni.


Le personalità coinvolte nel progetto sono la calciatrice dell’Arsenal e della nazionale olandese Vivianne Miedema, l’ex calciatrice inglese e Direttore Tecnico dell’Angel City Eniola Aluko, la fondatrice di Goals4Girls Francesca Brown, la ballerina e modella Ellie Goldstein, la rugbista Emily Scarratt, la lavoratrice giovanile ed attivista del movimento LGBTQ+ Tanya Compas, la cestista, poetessa e attivista Asma Elbadawi ed infine la ballerina e coreografa Sherrie Silver. (Fonte outpump)


Adidas ha posto le statue vicino al London Bridge, una zona frequentata da londinesi e turisti. Una posizione strategica, non solo per una strategia di marketing, ma anche per mettere in evidenza la discriminazione di genere che si manifesta anche attraverso alla memoria celebrativa delle statue. Adidas infatti utilizza l’hashtag Support is Everything.


Trovo davvero fantastica questa iniziativa di Adidas e mi piace tanto l’idea che hanno avuto per valorizzare la donna e allo stesso tempo per incoraggiare le bambine di oggi ad essere ciò che vogliono da grandi.


Spero che questo articolo vi sia piaciuto, se vi va lasciate un like e un commento e fatemi sapere cosa ne pensate di questo articolo.


Al prossimo articolo, un bacio, Miriana.

PS: se vi va seguitemi su i miei canali social per rimanere aggiornati su tutto.


Ig: https://instagram.com/miccola21

Tik Tok: https://vm.tiktok.com/ZMLR7s66e/



27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti