L'occhio del mare, il magnifico lago della Polonia

Il lago Morskie Oko si trova sugli Alti Tatra non lontano dal confine slovacco. Questo lago postglaciale, verde smeraldo si trova 1395 metri sopra il livello del mare e il suo nome significa “L’occhio del mare”. È considerato uno dei laghi di montagna più famosi e meravigliosi d’Europa. Situato nella valle Rybi Potok, circondato da cime rocciose dei Monti Tatra che raggiungono i 1000 metri sopra la superficie del lago. Grazie al suo substrato cristallino composto prevalentemente da graniti consentono all'acqua di rimanere in superficie e le montagne spesso innevate che lo circondano creano una vista davvero mozzafiato.


La sua origine è simile a quella di altri laghi adiacenti come il Lago Nero sotto il Monte Rysy, la Valle dei cinque laghi polacchi o il Lago Nero di Gąsienica. Il nome "Morskie Oko" (occhio del mare) deriva da un'antica leggenda, secondo la quale il lago era collegato al mare tramite un passaggio sotterraneo.

Esistono parecchie soluzioni per raggiungere Morskie Oko come dalla Valle dei cinque laghi polacchi o da Rusinowa Polana. Tuttavia il punto di partenza scelto dalla stragrande maggioranza dei visitatori è dal parcheggio di Palenica Białczańska, nella provincia di Brzegi.


Dato il notevole afflusso di turisti e le conseguenze code chilometriche, la Direzione del Parco Nazionale dei Tatra ha imposto, a partire dal mese di Luglio del 2020, l'accesso al parcheggio esclusivamente previo prenotazione tramite il proprio sito web.


Seguici anche sui nostri social:

https://www.facebook.com/lifetravelvacanze/

https://www.instagram.com/lifetravelvacanze/

395 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti