La pietra che non doveva rompersi

Sicuramente da qualche giorno state vedendo su i vari social una notizia molto diffusa: una pietra in Giappone che non doveva rompersi! Ma di cosa si tratta realmente?


La pietra in questione è la Sessho-seki, che si trova sulle montagne di Nasu, nella prefettura di Tochigi. La pietra, secondo una leggenda, intrappolava un demone e per i più superstiziosi, avrebbe liberato la sua maledizione. Si narra che uccide chiunque la tocchi.


La pietra, che si trova in un’area di sorgenti termali sulfuree della prefettura di Tochigi, vicino a Tokyo, si è spaccata a metà, probabilmente a causa dell’azione di agenti atmosferici naturali.


Per tanti giapponesi, la sua rottura non è una bella notizia, dal momento che avrebbe liberato il demone malvagio che da 1.000 anni era intrappolato al suo interno, o meglio, il cadavere trasformato di Tamamo-no-Mae, che si presume fosse una bella donna posseduta dalla volpe a nove code, o kitsune, uno spirito demoniaco noto per l’illusione e l’inganno usando il travestimento.


La donna, che era conosciuta perché in grado di rispondere a qualsiasi domanda che le venisse posta, aveva fatto parte di un complotto per sedurre e uccidere l’imperatore Toba, che regnò dal 1107 al 1123. Ma quando lo spirito della volpe venne smascherato e ucciso da due guerrieri mitologici, il suo corpo venne intrappolato nella pietra Sessho-seki, che avrebbe rilasciato un gas velenoso in grado di uccidere chiunque la toccasse.


Diversi anni fa, riporta il Guardian, sulla pietra erano state osservate diverse crepe che avrebbero permesso all’acqua piovana di penetrare al suo interno, contribuendo alla sua erosione. La sua rottura in due parti, più o meno uguali, si ritiene sia avvenuta negli ultimi giorni, come confermato da alcuni visitatori del sito, diventato un popolare luogo turistico dopo che la pietra è stata registrata come reperto storico nel 1957.


Ma secondo voi questa pietra è davvero maledetta? Visto quello che sta succedendo, sarà solo una coincidenza?


Spero che questo articolo vi sia piaciuto, se vi va lasciate un like e un commento e fatemi sapere cosa ne pensate di questo articolo.

Al prossimo articolo, un bacio, Miriana.

PS: se vi va seguitemi su i miei canali social per rimanere aggiornati su tutto.


Ig: https://instagram.com/miccola21

Tik Tok: https://vm.tiktok.com/ZMLR7s66e/








7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti