Tomar, la città dei templari

Fate un viaggio nel tempo alla scoperta dei segreti dei Cavalieri Templari con una visita a Tomar, affascinante cittadina del Portogallo centrale famosa per essere la sede del leggendario ordine cavalleresco.


È questo il motivo che attira qui i turisti, anche se Tomar è di per sé una città graziosa, con un centro storico che si visita agevolmente a piedi, un parco sul lungofiume ideale per dimenticare lo stress e lo stupendo scenario naturale della Mata.


Qualsiasi sia il motivo per visitare la città, è imprescindibile salire al castello dei templari e conoscere l’opera monumentale del Convento de Cristo. La Charola, ossia l’originaria rotonda romanica con il deambulatorio, è la parte più antica. L’antico oratorio templare, costruito nel XIIº secolo, cosi come il castello che, ispirato alle fortificazioni della Terra Santa, era all’epoca la più moderna e avanzata struttura militare del regno, venne trasformato in cappella maggiore quando D. Manuel I, ne ordinò la ristrutturazione, nel XVIº secolo, e fu allora che il monumento acquisì lo splendore architettonico, che ancora oggi conserva e che gli è valso la classificazione come Patrimonio dell’Umanità.


Che sia questo il motivo per cui siete venuti a Tomar o no, è imprescindibile una visita al Castello dei Templari.


Seguiteci anche sui nostri social:



8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti