Viaggio a Seoul, la prima città ad entrare nel metaverso

Aggiornamento: 16 giu

E' ufficiale: Seoul è la prima città ad entrare nel metaverso. Lo scorso 3 novembre, la capitale coreana ha reso pubblico il progetto di creazione del mondo virtuale del futuro dove le persone (o meglio, i loro avatar) avranno la possibilità di interagire a distanza.

A dicembre si terrà una cerimonia virtuale per festeggiare la notizia e, nel corso del 2023, la città aprirà il Metaverse 120 Center, uno spazio virtuale dove i cittadini potranno “recarsi” virtualmente per denunciare disservizi o esporre lamentale al posto di andare di persone negli uffici pubblici. Si tratta di un importante progetto di innovazione, che porterà nel virtuale la gran parte dei servizi al cittadino. L’amministrazione comunale di Seoul intende, nel giro dei pochi anni, rendere possibile attraverso i visori VR (virtual realtity) di usufruire dei principali servizi e intraprendere procedure burocratiche. Ogni cittadino disporrà del proprio avatar 3D e potrà così interagire con quelli degli uffici preposti a rispondere alle differenti problematiche piuttosto che a offrire i vari servizi. Sono molte le società che stanno iniziando a investire nel metaverso tra cui Facebook, Nike e Microsoft. Se il progetto di Seoul sarà vincente, le città potrebbero cambiare per sempre.


Seguici anche sui nostri social:

https://www.facebook.com/lifetravelvacanze

https://www.instagram.com/lifetravelvacanze

41 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti